Il mistero dei templari

12 04 2010

Si ricomincia a guardare film, nient’altro che film questa settimana, nessun aggiornamento o manutenzione del blog. L’unica distrazione per me è Il Torneo degli Oscar (e i vostri commenti, naturalmente).

Ormai ho imparato ad evitare con cura i film prodotti da Jerry Bruckheimer, ma qui la curiosità era tanta, e non potevo evitare di “distrarmi” per alcune ore con il film diretto da Jon Turteltaub. A spingermi verso tale avventura c’era la trama, che richiamava un pò il modus operandi de Il codice Da Vinci, e la figura del protagonista, che ricorda un pò Indiana Jones, per il rapporto col padre ma anche per i temi del film: il tesoro dei Templari in America, nascosto con indizi, mappe e marchingegni in ciò che ha fatto la storia degli USA.

Qualche prurito però c’è stato: il produttore, vero fautore della saga, ha inserito come al solito le sue impronte, quindi la colonna sonora basata sugli archi, le battutine distensive, il montaggio poco meno che frenetico e le solite, imperanti esplosioni; il cattivo è come al solito schematico, i bruti che lo accompagnano sono ridotti a maschere, e Nicolas Cage è sempre il solito, ma rispetto a Bad boys o qualche altro filmetto che in futuro dovrei eliminare dalla mia videoteca, c’è qualcosa che mi spinge a dare voto sufficiente al film.

E ora il seguito…


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: