Aldo Moro – Il presidente

24 03 2010

Distrattamente non ho postato ciò che ho scritto, visto che scrivevo in html…cerco di recuperare e sintetizzare.

Volevo cambiare la dicitura del blog, portarla a “A Gegio fiction”, poi ho desistito, ma non dal tentativo di dedicarmi alle fiction che hanno interessato anche me.

Aldo Moro era un grande statista, messo immezzo in una lotta più grande di lui. Lui ha cercato il coinvolgimento del Papa, dell’ONU, ma erano altri i soggetti in campo durante il suo sequestro. Pensavo di saperne abbastanza, ma non è così, le pagine dedicate a lui, al sequestro e alla sua cronaca lo testimoniano.

Aldo Moro però era anche un uomo, un padre comprensivo, un nonno dolcissimo. Era scomodo, come poche persone potevano esserlo, ma era intelligente, almeno questo è il ritratto che ne fa la fiction nel momento più cruciale per lui e per l’intera Repubblica italiana. Mi hanno commosso le scene in cui si presentano i tentativi di dialogo con Moretti.

Questo era un tentativo di presentarci il sequestro, parziale però. Altri film hanno tentato un’altra strada, ma nessuno purtroppo verrà mai a conoscere la verità.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: