Normandia: passaporto per morire

28 02 2010

Meglio de La cruna dell’ago??? Sono tentato di dirlo, anche perché sono molto simili. La base di partenza è la stessa, la guerra di informazioni sullo sbarco in Normandia, guerra anche di spie. Qui però la faccenda si fa più complicata, dato che siamo davanti a doppi e tripli giochi, anche da parte dei tedeschi. Gli inglesi invece fanno di tutto per proteggere la verità, tanto delicata quanto decisiva. Ero un pò indeciso sul proseguirne la visione, ma piano piano, sorprendendomi, ho deciso di arrivare alla fine. Certo, c’è sempre la storia d’amore, lo struggimento della donna è sovrastato dalle sue sofferenze: inguardabile il corpo della protagonista alla fine del film, e trascuri, da appassionato di film di guerra piuttosto neofita, il resto della vita durante la 2a guerra mondiale. O almeno qui risulta molto più credibile del precedente film che ho visto (anche se i personaggi parlano ad alta voce immezzo alla folla…).


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: