Le vite degli altri

20 12 2009

Avevo dei dubbi sul registrare questo film, ma ricordando l’Oscar vinto ho impostato lo stesso il timer del dvd-recorder.

Il tarlo del dissenso si insinua nei personaggi più improbabili. E si che la storia inizia drammaticamente, l’agente della Stasi è veramente un duro. Poi si svela un’altra storia verosimile, ancorata a dei fatti che potevamo solo sapere dopo che è crollato il Muro. Impressionante l’apparato della DDR, e anche come venivano mosse le accuse, anche per una barzelletta. Mi ha colpito pure l’operazione di apertura degli archivi della Stasi, la trasparenza con cui i segreti sulle persone più o meno in vista sono stati rivelati è ancora più realistica della storia del film. Forse questa è vera democrazia, forse la stagione del crollo dei regimi comunisti è degna di molti altri film del genere.


Azioni

Information

2 responses

20 12 2009
Felinità

Questo film mi è piaciuto moltissimo, soprattutto il personaggio ascoltante, è fantastico nel suo silenzio sempre in ascolto. Un film da postare prima o poi .
Un caro saluto felino miaaaaaaoooooooooooo

20 12 2009
agegiofilm

In effetti è piuttosto serafico, ma al momento giusto si fa coinvolgere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: