Tutti gli uomini del presidente

17 03 2009

Scena più visualizzata su Youtube: Praticamente un frammento

Parole memorabili: Seguite i soldi.

Regia: A leggere la biografia di Pakula sembra che quest’ultimo abbia inventato il genere del thriller politico, sul quale tornerà col sottovalutato Il rapporto Pelican. In questo film direi che asseconda gli attori protagonisti e la sceneggiatura, ritagliandosi però momenti tutti suoi, come la già citata altrove scena della biblioteca del Congresso.

Attori: Redford e Hoffman erano nel pieno delle loro attività come attori, tra I tre giorni del condor e La stangata, Il maratoneta e Lenny. Insieme formano una delle più belle coppie democratiche e di giornalisti del cinema.

Soggetto e sceneggiatura: Praticamente è stato un instant-movie, dato che gli avvenimenti finiscono, si deduce dal finale, nel ’74. Si denota un certo coraggio, molto impegno e forse solo il clamore della vicenda ha protetto chi ha scritto il film, documentatissimo, precisissimo fino all’ossessione (e all’impossibilità di seguirlo se ti prendi una piccola “pausa di riflessione”…). C’è da dire che non è solo un film sul Watergate, è anche un film di giornalisti, il più bello forse.

Dialoghi: Da seguire con attenzione…

Colonna sonora: Minima, forse suonano solo le macchine da scrivere.

Tecnologia nel film: La telescrivente del finale

I miei Oscar: Agli attori protagonisti, e alla sceneggiatura.

Gli Oscar veri: Attore non protagonista, Sceneggiatura non originale, Scenografia, Suono.

Libro: Il libro dei giornalisti, Bob Woodward e Carl Bernstein, ha lo stesso titolo del film.

Schede: Filmtv, Mymovies, Wikipedia, IMDB.

Sondaggio:

Stesso genere: Good night, and good luck.

Meglio di, peggio di: Meglio di Good night, and good luck. Peggio di Quarto potere.

Notizie su attori e regista: Redford dovrebbe interpretare uno scalatore degli Appalachi in A walk in the woods, ma dovrebbe fare anche un film sul baseball. Hoffman ha doppiato un personaggio di Kung fu, Panda.

Riflessioni e ricordi: Adesso ricordo perché volevo fare il giornalista da giovane, desiderio appassito solo davanti alla passione per il cinema…


Azioni

Information

One response

17 03 2009
the Tramp

Due grandissimi attori per una grandissima storia.Grandi interpretazioni ma non credo siano le loro migliori interpretazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: