Due anni fa al cinema, forse adesso in tv – Febbraio

18 02 2009

Qui si parla dei film che sono usciti al cinema 2 anni fa che, per questioni di diritti televisivi e, se si segue la vecchia regola, dovrebbero essere trasmessi ora in tv. Naturalmente non parlo della tv satellitare, e neanche digitale terrestre, dove Mediaset Gallery, anche con i diritti sui film che prima aveva in pay-per-view, e Rai 4 anticipano i film trasmessi sui canali normali. Si tratta di anticipazioni di qualche mese, o di qualche settimana rispetto alla tv analogica, ma tant’è…

Dopo questa introduzione devo parlare dei canali di Mediaset Gallery che propongono in queste settimane due filmoni, due blockbuster del 2007 come Io sono leggenda e American gangster: sono senza parole, o quasi, visto che penso che ormai non possiamo più pretendere titoloni nella tv generalista, ormai troppo occupata tra quiz, reality show, fiction e menate varie. Per marzo oltretutto leggendo qui le anticipazioni di AntonioGenna.it ci si può rendere conto che ormai si deve pagare per avere diritto a qualcosa di garantito fino a pochi anni fa. I titoli di marzo nel digitale a pagamento di Mediaset sono La guerra di Charlie Wilson, The Kingdom, ma solo per Joi, il canale “generalista” del pacchetto…

Come ogni anno su Ciak si parlava di Oscar, e si elencavano le nomination: per i film si parlava di Babel, trasmesso ieri sera su Rai4, ultimo baluardo del cinema gratuito, di The departed, vincitore e già trasmesso qualche tempo fa, di Letters from Iwo Jima, che voglio vedere chi trasmetterà, di Little miss sunshine e The queen, quest’ultimo trasmesso da Rai1 alla fine dell’estate.

In copertina c’era Leonardo di Caprio, che forse si era reso conto di essersi salvato da Titanic con Blood diamond. Saltiamo a piè pari Diario di uno scandalo e Hannibal Lecter: le origini del male e arriviamo a Clint Eastwood, la cui intervista è la prima cosa che leggo di quel numero di Ciak. Proseguo oltre Rocky Balboa, e arrivo a The good sheperd, altra intervista da leggere, a Robert De Niro, fatta dalla direttrice, la Detassis. Nel mezzo dell’articolo mi fermo tra le labbra e gli occhi della Jolie…

Ieri ho scritto qualcosa su un film da indovinare e sulle candidature agli Oscar di Kate Winslet. Vorrei aggiungere che ha avuto il tempo di crescere dei figli, quindi non ha recitato a tempo pieno…Altra attrice bravissima che in Miss Potter ha scelto di imbruttirsi è Reneè Zellweger, poi c’è il poker di donne di Pupi Avati per La cena per farli conoscere (Mya?), anche qui mi soffermerei volentieri, ma girata pagina c’è il blockbuster post-adolescenziale del periodo, Notte prima degli esami 2 (Italia 1?), un film che non vorrei mai vedere. In quel periodo uscivano anche: Una notte al museo (Canale 5?), L’arte del sogno (Rai4?), La ricerca della felicità (Canale 5?), e Inland empire (Steel?).

In dvd uscivano titoli già visti in tv in questi mesi: The queen, Il diavolo veste prada, The black dahlia e Superman returns. Usciva anche Romance and cigarettes, ma questo non lo vedremo mai in tv…Dai, sembra che siano andati appena in là dei canonici due anni…

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: