Tutto su mia madre

16 02 2009

Scena più famosa: Secondo Youtube il monologo di Agrado.

Parole memorabili: “L’unica cosa autentica che ho sono i sentimenti e i litri di silicone”.

Regia: Qui Almodovar ha fatto centro se dopo aver vinto Oscar come miglior film straniero e Palma d’oro a Cannes, ha emozionato anche me. Dopo questo film sto risalendo piano piano anche agli altri.

Attori: Agrado è la più simpatica, Penelope Cruz è una dolcissima ragazzina, ma anche il resto del cast non scherza. Comunque solo donne, i maschi piano piano scompaiono dai film del regista.

Soggetto e sceneggiatura: Ciò che ho sempre saputo di Almodovar, e per il quale lo odiavo fino a quando ho visto Tutto su mia madre, è l’incapacità di concepire la normalità sessuale, come dice Morandini: chi può inserire in un film un trans che mette incinta due donne? L’altra caratteristica che mi ha colpito, a parte qualche altro spunto che altri si sognano solo di sceneggiare, è il tono con cui descrive la famiglia allargata, tutta al femminile: non penso di aver mai visto un melò come questo, e non mi voglio chiedere se Tutto su mia madre è simile ad altri film, penso che sia un unicum, in cui solo il regista riesce ad inserire a tradimento anche l’ironia più bassa.

Colonna sonora: Manuela arriva a Barcellona con una canzone bellissima, Tajabone di Ismael Lo.

Tecnologia nel film: Niente di particolare.

Fotografia: I colori vivacissimi, a partire da quelli della locandina, hanno contribuito non poco a farmi innamorare del film.

I miei Oscar: Sceneggiatura nell’immediato, appena visto.

Gli Oscar veri: Palma d’oro a Cannes e Oscar come miglior film straniero.

Citazioni: Billy Wilder, Un tram che si chiama desiderio…il regista ha fatto man bassa di cose già viste, più o meno esplicitamente.

Schede: Filmtv, Mymovies, Wikipedia, IMDB.

Prosecuzione delle vicende: Già il film avrebbe materiale per due pellicole, figurati cosa possono fare le protagoniste…

Sondaggio:

Meglio di, peggio di: Meglio di Carne tremula, peggio di nessun’altro del regista.

Stesso genere: N.D.

Notizie su attori e regista: Vedi Comingsoon.it a questo link.

Riflessioni e ricordi: Non so cosa mi sia preso la volta che ho noleggiato la vhs di questo film, sarà stata la fama accumulata in quel periodo, sarà stato un guizzo estemporaneo di cinefilia quando non era neanche embrionale…mah…So comunque che per testare il mio nuovo impianto tv lcd-dvd recorder ho usato il dvd originale…

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: