Carne tremula

28 12 2008

Scena più famosa: L’inizio, il parto della madre di uno dei protagonisti,

Parole memorabili: Questa era la seconda volta che vedevo il film, quindi non ricordo niente.

Regia: Almodovar forse è diventato adulto con questo film, e non sbaglia un colpo da 10 anni, ma non capisco il suo giocare con le citazioni: bella la scena del primo colpo sparato in casa di Elena, con la tv accesa, ma è qualcosa che possono cogliere solo i cinefili, e non gli appassionati di cinema come me.

Attori: Nel triangolo amoroso iniziale non posso che preferire la Neri, che nella versione italiana si è pure doppiata da sola (la sua voce tra l’altro è una delle mie preferite, insieme a quelle di donne come Valeria Golino o Anna Praderio, senza citare certe doppiatrici…). Ma ad un certo punto il numero di protagonisti cresce, e mi sembra di aver colto una specie di “passaggio di testimone” tra di loro per tutto il film.

Soggetto e sceneggiatura: Un melodramma aggiornato agli anni ’90, in cui c’è spazio anche per il calcio…

Colonna sonora: Anche qui, come negli altri film del regista, ci sono canzoni stupende.

Tecnologia nel film: Tipica degli anni ’90, niente di più, niente di meno.

Fotografia: Colorata, ma non ai livelli di Tutto su mia madre

I miei Oscar: Sceneggiatura naturalmente

Gli Oscar veri: Nessuno mi pare

Citazioni: Ho scoperto che la scena del primo sparo è di un film di Bunuel…troppo alta…

Schede: Filmtv, Mymovies, Wikipedia, IMDB

Prosecuzione delle vicende: Il figlio di Elena e Victor quando nasce ottiene viaggi gratis in taxi per tutta la vita…

Sondaggio:

Riflessioni e ricordi: Come da sondaggio ritengo molto sexi e bella Francesca Neri, ma non è per lei che ho visto Carne tremula la prima volta, è stato per Almodovar, del quale avevo visto Tutto su mia madre, attirato dai colori della copertina del vhs e forse da qualcos’altro, non ricordo. E’ difficile dire se preferisco questo film all’altro, anche quella volta sono rimasto travolto, dalle vicende dei cinque protagonisti, dai triangoli, dagli amori morenti, dai toni melò del film, e naturalmente da Francesca. Pedro sa scrivere veramente bene i suoi film…

Annunci

Azioni

Information

4 responses

29 12 2008
neil

sinceramente non lo conosco come film! cerchero di rimediarlo!

spero che tu abbia passato un bel natale!

se passi alla fermata c’è 1 nuovo sondaggio e domani ci srà il nuovo gioco dei cocomeri:)

29 12 2008
agegiofilm

Ok, passerò. Strana la competizione tra monologhi…

4 01 2009
Squall

Questo film è a mio parere meraviglisoso…lo avevo visto dopo “La mala educacìon” e devo dire lo supera in pieno per i contenuti!

Ps:anche a me era sfuggita la citazione di Bunuel!

4 01 2009
agegiofilm

Infatti è così, meglio de La mala educacion, ma peggio di Tutto su mia madre. La citazione non l’ho riconosciuta io ma l’ho citata da una delle recensioni che ho letto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: