Erin Brockovich

27 11 2008

Se ne è parlato di questo ruolo di Julia Roberts, per cui si è allontanata dalle commedie (anche se fa scappare qualche risata anche qua…), ha preso l’Oscar e si è avvicinata all’essere considerata una vera attrice. Personalmente la consideravo ciò che è già da molto tempo prima, per tutte le commedie che ha recitato (ma non per Pretty woman, che Rai1 trasmette a tutto spiano, anche due volte l’anno, e che me la fanno odiare..), e, se non ci fosse stato questo film bastava solo l’accettazione di un altro script da parte sua (La guerra di Charlie Wilson?), e magari aspettare qualche altro anno per prendere l’Oscar. Una carriera normale la sua, forse presa con più ironia rispetto ad altre attrici: i ruoli in Ocean’s twelve e in Notting hill confermano questa opinione. Forse mi sono troppo dilungato su questa bellissima…

Il film di Soderbergh ha tutti gli elementi del regista, almeno all’inizio, quando si ha un piccolo dejavu, e ci si ricorda di Ocean’s twelve: per carità, è uno dei miei film preferiti, ma lo stile del monologo iniziale sembra essere lo stesso. Poi la colonna sonora, riconoscibilissima in altri film…Questo è un film di avvocati, anche se non si vede il processo e chi fa il lavoro duro è Erin Brockovich, spigliatissima, con tre figli a carico, impegnata nella guerra contro un’azienda che inquinando delle falde acquifere ha provocato gravi danni alla salute di cittadini normali. Erin riesce a rapportarsi ad ognuno di loro, e riesce a farlo con le qualità che normalmente mancano agli avvocati, anche se il personaggio del capo di Erin,  l’avvocato che inizia la causa (un bravissimo Albert Finney), non è tra i peggiori. Un bel film, forse troppo nelle mani di Julia Roberts, che sembra volessero assolutamente toccare l’Oscar…troppa fretta…ma è tanto difficile vincere un’Oscar per una commedia???

Advertisements

Azioni

Information

2 responses

27 11 2008
Neil

eila come stai?

devo dirti che erin brokovich mi ha molto stupito, infatti mi è piaciuto molto sebbene non credessi la roberts capace di fare dei ruoli cosi poco comici, tanto di cappello!

è iniziata la finale alla Fermata vieni a votare quando vuoi! facci sapere chi!

27 11 2008
agegiofilm

La Roberts in questo film è brava, forse troppo…a presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: