Harry, ti presento Sally

7 11 2008

Un film speciale per me, quindi questa è una anticipazione del formato che più o meno userò nelle recensioni della mia Top 100, nella quale Harry, ti presento Sally entra per motivi sentimentali.

Scena più famosa: L’orgasmo simulato

Battute memorabili: Troppe, ma quella che si può ricordare è ” Ti rendi conto vero che non potremo mai essere amici?”

Attori: ho scoperto la simpatia di Billy Crystal con questo film (anche se c’è molto del regista nel personaggio), ma qui mi piace di più Meg Ryan, al suo primo film importante: più vera…

Sceneggiatura: Originalissima, non replicabile o replicata, quindi perfetta.

Dialoghi: ottimi

Doppiaggio:  Non sembra che il film ne esca rovinato…ma chi è il genio che doppia Billy Crystal?

Colonna sonora: incomparabile, mi ha fatto scoprire i classici americani, come ” I could write a book” (qui le parole) o il finale con “It had to be you

Effetti speciali: il massimo che hanno raggiunto è il baule messo sopra l’auto all’inizio del film…no, scherzo: la scena della telefonata a quattro, ripetuta dagli attori più di 50 volte.

Fotografia: splendidi i colori di New York in autunno, quasi quasi parto adesso.

Montaggio: mi sembra buono…

I miei Oscar al film: colonna sonora e sceneggiatura

Gli Oscar veri: nomination per la sceneggiatura di Nora Ephron

Libro: tutti quelli del terzo incontro in libreria di Harry e Sally.

Citazioni riconosciute: il finale di Casablanca

Altre recensioni: feed rss di Google

Schede: IMDB, Filmtv, Mymovies, Wikipedia

Prosecuzione della storia di Harry e Sally: Sequelin’

Sondaggio:

Riflessioni e ricordi:

Amo molto questo film, fa parte della mia storia e della mia vita per vari motivi (uno su tutti: c’è stato un periodo in cui lo guardavo una volta al mese). Di recente ho acquistato il dvd originale di Harry, ti presento Sally per gli extra contenuti, tra i quali c’era un making of del film, in cui si parla del film e del rapporto tra uomo e donna: si afferma che non si parla di amicizia tra uomo e donna, ma delle differenze tra i sessi; si dice che il rapporto tra i sessi è misterioso e affascinante, per cui, a volte, quando due si ritengono vicendevolmente insopportabili, sono destinati a unirsi.

Io ritengo che sul rapporto tra uomo e donna non ci siano verità, ci sono opinioni e realtà effettive, quindi ogni rapporto è a sè stante, appena si formulano delle teorie queste vengono smentite dai fatti: penso ad Harry, che ha tutto il primo tempo per sè (anche se le espone con l’unico fine del sesso…) e poi cade innamorato. Ogni rapporto va vissuto e basta, senza tanti problemi.


Azioni

Information

2 responses

8 11 2008
Neil

film pazzesco!

sicuramente una delle piu belle commedie che conosca senza dubbio alcuno!

meg ryan pero non si è piu ripetuta secondo me a quei livelli non credi?

cmq nuovo sondaggio alla fermata passa a votare quando puoi ok!

salutoni:)

8 11 2008
agegiofilm

Ok, arrivo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: