Un pilot (+1 puntata) alla settimana – Pushing daisies

18 10 2008

Fino a qualche ora fa il titolo del telefilm era Pushing diaries, tanto che l’ho scritto tra le cose che avrei registrato dalla tv questa settimana. Anche adesso, cercando qualche spunto di riflessione sulla serie nella rete, ho digitato male il titolo…

Mi sono chiesto per tutte e tre le puntate che ho visto perché hanno trasmesso Pushing daisies su Joi, canale di Mediaset Gallery, piuttosto che su Steel, dove la fantasia regna sovrana, o quasi. A guardarlo sembra di stare in un film di Tim Burton, è vero, e quante volte l’ho sentito o letto non si sa, ma assomiglia anche, per la voce off e il conteggio delle vite dei protagonisti, a Il favoloso mondo di Amelie. Pensavo che questa storia fosse sviluppata in tono thriller, l’avevo accomunata a Dexter, ma mi sono sbagliato in pieno: è una favola, dove i colori sono più accesi che nel film di Jeunet, il protagonista viene chiamato fabbricatore di torte e la donna di cui è innamorato è morta una volta ma è tornata a vivere con lui. Infatti Ned ha il potere di far tornare in vita le persone morte: questa nuova vita dura un minuto, alla fine del quale il protagonista deve toccare i redivivi per farli tornare nell’aldilà, altrimenti la grande falciatrice si prende qualcuno nelle vicinanze. Ned usa il suo potere per far tornare in vita persone assassinate, per cui in ogni episodio c’è un giallo da risolvere: nella prima puntata la persona assassinata è Chuck, la donna di cui è innamorato. Naturalmente torna in vita quasi indefinitivamente, perché la vuole tenere con sè, ma non deve toccarla, e viene a crearsi una coppia innamoratissima ma che non si può toccare.

Dato che ognuno ha bisogno di una certa distanza dalla realtà, ho deciso di seguire anche questo telefilm.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: