Punto di non ritorno

23 08 2008

Lo ricordavo migliore rispetto alla prima volta che l’ho visto. Se poi hai visto la saga di Hellraiser tutto il mistero che circonda l’aggeggio che crea buchi neri pensi che questo film non ha niente di nuovo, anzi. Dopo 4 storie sui Supplizianti, per cui ti sembra che sia stato scritto tutto su di loro, farne un film quasi spurio, quasi un remake, quasi un apocrifo, è assolutamente inaccettabile. Nello scrivere il film poi ci mettono troppo nei tentativi di riparare le astronavi…L’unica nota positiva è l’uso della fisica per le spiegazioni e l’assunto che dopo i confini dell’universo ci sia l’inferno. Vi rovino la visione del film, lo so, ma ogni tanto ci vuole. Film trascurabile.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: