L’appartamento spagnolo

22 04 2008

Durante la visione di questo film avevo un dubbio: e se si trattasse di un brutto film, per le recensioni e per i voti che davano Morandini, Mereghetti, etc??? Nella comparazione dei diversi critici non ottiene un brutto voto, supera per esempio About a boy, o What women want, ma per me è uno dei peggiori film che ho ri/visto ultimamente: sarà che sono lontano dall’età in cui si fa un Erasmus, sarà per la pochezza dei ritratti dei protagonisti, sarà per la insopportabile voce narrante, e i 100 minuti senza titoli finali sono troppi, ma non mi sono divertito a guardarlo. Del film ho apprezzato la fotografia, i colori, l’accenno all’insulsaggine dei luoghi comuni per nazioni (Morandini ha notato invece i luoghi comuni sugli studenti universitari), ma soprattutto Audrey Tautou, l’attrice che mi ha fatto comprare il dvd, non originale ma nella versione da rivista. Peccato, ore e soldi sprecati.

Annunci

Azioni

Information

7 responses

23 04 2008
Foro Erasmus

Hemos comenzado un foro erasmus que sirva como punto de reunion e informacion para todos los erasmus en otros paises. Nos gustaria que participaras… cuantos mas erasmus seamos , mas facil nos resultara a todos… el foro es: foroerasmus.com

23 04 2008
cristian

No ablo espagnol. I speak English: thanks for the informations.

28 04 2008
Steve McQueen

nella sua totalità non è un film malvagio.
Difetta forse per alcuni tempi cinematografici, ma per il resto a livello di screenplay, battute e via dicendo, svolge bene il suo lavoro.
Riguardo gli scambi Erasmus, li rappresenta assai bene, nella maggior parte dei casi.
Byez

1 05 2008
cristian

Sono troppo vecchio per questi film. Ormai mi tengo il dvd solo per Audrey Tautou.

19 05 2008
anna

Vuole dalla nascita essere un film leggero, per chi ha vogliaa di passarsi una serata senza mettersi a piangere a tutti i costi, non facciamo sempre i cinefili senza frontiere…
Se aveste fatto un erasmus, poi, avreste capito la non banalità al suo interno. Parla di un viaggio, parla di Barcellona, parla di giovani senza voler essere un film sui giovani. Azzeccato, assolutamente azzeccato.

19 05 2008
merlo canterino

anche a me è piaciuto molto e un film non si giudica dalla leggerezza, dalla pesantezza o dall’impegno politico ma dalla sua capacità di raccontare qualcosa che riesca a far pensare, o ridere, o piangere, o indignarsi.

20 05 2008
agegiofilm

Quando è uscito ne sentivo parlare come un film fresco, giovanile, colorato come la copertina del dvd, ma merita solo una visione, perché alla successiva ne vedi tutti i difetti, a partire dalla durata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: