Attacco al potere

30 10 2007

Se non fosse per lo scenario che descrive, se ciò non fosse la peggiore attualità, il film non ispirerebbe che critiche negative. Ma Attacco al potere diventa lo stesso brutto da quando entra in gioco Bruce Willis che tra Armageddon e Codice Mercury ha interpretato un generale americano con la a maiuscola. Contro di lui c’è un tollerante agente dell’Fbi, interpretato da Denzel Washington, che come personaggio fa una figura senz’altro migliore. Superata la dualità bene-male dei personaggi principali non rimane che il voyerismo di una realtà non troppo immaginaria, e ciò fa veramente male.

Update del 1/7/2009: Ormai anche l’attualità l’ha superato, in meglio però.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: